(+39) 06.86.95.6900 info@microcredito.gov.it

Con il Microcredito Puoi ottenere un finanziamento da 25.000€/35.000€

Il microcredito è uno strumento finanziario che ha lo scopo di rispondere alle esigenze di inclusione finanziaria di coloro che presentano difficoltà di accesso al credito tradizionale. Non si tratta semplicemente di un prestito di piccolo importo, ma di un’offerta integrata di servizi finanziari e non finanziari. Ciò che contraddistingue il microcredito dal credito ordinario è l’attenzione alla persona, che si manifesta con l’accoglienza, l’ascolto e il sostegno ai beneficiari dalla fase pre-erogazione a quella post-erogazione, nonché la particolare attenzione alla validità e sostenibilità del progetto. 

Il microcredito è rivolto non solo ai soggetti vulnerabili dal punto di vista sociale ed economico (il cosiddetto “microcredito sociale”) ma anche a coloro, in particolare giovani, donne, disoccupati, immigrati, ecc., che intendono avviare o potenziare un’attività di microimpresa o di lavoro autonomo e che hanno difficoltà di accesso al credito bancario (il cosiddetto “microcredito imprenditoriale”). 

Chi può ottenere il finanziamento?

Lavoratori autonomi (professionisti iscritti o non iscritti agli ordini) o imprese individuali, titolari di partita IVA da non più di 5 anni e con massimo cinque dipendenti;

Società di persone, s.r.l. semplificate, società cooperative titolari di partita IVA da non più di 5 anni e con massimo dieci dipendenti.

Come funziona?

Se sei interessato, il primo step è quello di recarti in una delle banche convenzionate con l'Ente Nazionale per il Microcredito e presentare la tua richiesta.
Da questo momento un tutor di microcredito ti assisterà aiutandoti innanzitutto a capire se la tua idea imprenditoriale sia realizzabile. Successivamente lo stesso tutor continuerà ad essere il tuo punto di riferimento per gli eventuali problemi che potrai incontrare.

Come puoi utilizzare il finanziamento?


Acquisto di beni o servizi direttamente connessi all’attività svolta (compreso il pagamento dei canoni di leasing, il micro leasing finanziario e il pagamento delle spese connesse alla sottoscrizione di polizze assicurative);

Retribuzioni di nuovi dipendenti o soci lavoratori;

Sostenimento dei costi per corsi di formazione aziendale.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Contatta l'area credito allo

06.86.95.6900

Oppure via mail a : bds@microcredito.gov.it

 

Le Banche

 

Banca Popolare del Lazio  ( LAZIO )

BCC ROMA ( LAZIO, ABRUZZO, VENETO )

Banca Popolare dell'Emilia Romagna ( TUTTA ITALIA TRANNE VAL D’AOSTA )

Banco di Sardegna (SARDEGNA – LAZIO – TOSCANA – LIGURIA – LOMBARDIA – EMILIA ROMAGNA)

Cassa di Risparmio di Bra (Piemonte)

Banca di Sassari (Sardegna)

BCC del Catanzarese ( CALABRIA )

BCC del Centro Calabria ( CALABRIA )

BCC del Crotonese ( CALABRIA )

BCC Mediocrati ( CALABRIA )

BCC Montepaone ( CALABRIA )

BCC Vibonese - San Calogero e Maierato( CALABRIA )

BCC la Riscossa di Regalbuto ( SICILIA )

BCC San Marco dei Cavoti e del Sannio – Calvi (CAMPANIA)

BCC di Carugate e Inzago (LOMBARDIA)

BCC di Formello e Trevignano (LAZIO)

BCC di Bellegra (Lazio)

 

Nome della banca Banca Popolare del Lazio
Territorio di competenza Lazio
tipologia Finanziamento chirografario
Condizioni economiche del finanziamento
  Max. € 25.000
L’importo può essere aumentato di € 10.000 nei seguenti casi:
erogazioni a tranche subordinando i versamenti successivi al verificarsi delle seguenti condizioni:
pagamento puntuale di almeno le ultime 6 rate pregresse
sviluppo del progetto finanziato, attestato dal raggiungimento di risultati intermedi stabiliti dal contratto e verificati dalla Banca
Durata minima del finanziamento 24 mesi
   
Durata massima del finanziamento 60 mesi aumentato di 6 mesi nel caso di eventuale periodo di preammortamento
Durata massima del preammortamento 12 mesi
Periodicità di rimborso/scadenza rate Mensile / fine mese
Tipologia di tasso Indicizzato
tasso 5,75 p.p. + euribor (3 mesi)
Tasso di mora tasso d’interesse applicato, tempo per tempo, alla presente operazione aumentato di 3,00 p.p.
rimborso In rate mensili
Spese istruttoria 0% su importo erogato
Commissioni tutoraggio ENM Nessuna a carico impresa

 

Nome della banca BCC Roma 
Territorio di competenza Lazio, Provincia dell'Aquila, Alta Padovana
tipologia Finanziamento chirografario
Condizioni economiche del finanziamento
  Max. € 25.000
L’importo può essere aumentato di € 10.000 nei seguenti casi:
erogazioni a tranche subordinando i versamenti successivi al verificarsi delle seguenti condizioni:
pagamento puntuale di almeno le ultime 6 rate pregresse
sviluppo del progetto finanziato, attestato dal raggiungimento di risultati intermedi stabiliti dal contratto e verificati dalla Banca
Durata minima del finanziamento 24 mesi
Durata massima del finanziamento 60 mesi aumentato di 6 mesi nel caso di eventuale periodo di preammortamento
Durata massima del preammortamento 12 mesi
Periodicità di rimborso/scadenza rate Mensile / fine mese
Tipologia di tasso Fisso
Tasso 5,60% Clienti ordinari
5,30% Soci della Banca
Tasso di mora Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali (e comunque nei limiti di legge, da
applicare all’importo totale delle rate scadute)
rimborso In rate mensili
Spese istruttoria 0,20% su importo erogato
Commissioni tutoraggio ENM Nessuna a carico impresa

 

 

Nome della banca Banca Popolare dell'Emilia Romagna 
Territorio di competenza Emilia Romagna
tipologia Finanziamento chirografario
Condizioni economiche del finanziamento
  Max. € 25.000
L’importo può essere aumentato di € 10.000 nei seguenti casi:
erogazioni a tranche subordinando i versamenti successivi al verificarsi delle seguenti condizioni:
pagamento puntuale di almeno le ultime 6 rate pregresse
sviluppo del progetto finanziato, attestato dal raggiungimento di risultati intermedi stabiliti dal contratto e verificati dalla Banca
Durata minima del finanziamento 24 mesi
Durata massima del finanziamento 60 mesi aumentato di 6 mesi nel caso di eventuale periodo di preammortamento
Durata massima del preammortamento 6 mesi
Periodicità di rimborso/scadenza rate Mensile / fine mese
Tipologia di tasso Indicizzato
Tasso 5,75 p.p. + euribor (3 mesi)
Tasso di mora Standard da Foglio Informatvo
rimborso In rate mensili
Spese istruttoria Euro 250,00 (fisse)
Commissioni tutoraggio ENM Nessuna a carico impresa

Subcategories

Premesso che: la nuova normativa in materia di privacy è raccolta nel Codice in materia di protezione dei dati personali approvato con D.Lgs 23 giugno 2003 n.196, codice che qui si intende integralmente riportato ed è leggibile sul web del Garante della privacy all’indirizzo

www.garanteprivacy.it,

si dichiara quanto segue:

1. gli eventuali dati raccolti nel sito web www.microcreditoitalia.org rientrano nella tutela predisposta dal d.lgs. 196/03 in quanto dati personali. Il trattamento dei dati avviene con procedure idonee a tutelare la riservatezza dell’Utente e consiste nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione degli stessi comprese la combinazione di due o più delle attività suddette. Il trattamento dei dati dell’Utente avrà luogo prevalentemente con modalità automatizzate ed informatizzate, nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge;

2. titolare del trattamento dei dati è l’Ente Nazionale per il Microcredito, con Sede legale in Via Vittoria Colonna, 1 - 00193 Roma;

3. l’art.7 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 disciplina come segue il “Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti”:

  • L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  • L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  • L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  • L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale; 

4. i dati raccolti nel sito web del Microcredito vengono inseriti nel nostro database al solo fine di entrare in contatto con lei per inviarle comunicazioni personali e comunque specificamente connesse con lo scopo dell’invio.

Utilizzo di cookie

In questo paragrafo si descrivono le modalità di gestione del sito con riferimento all’utilizzo dei cookie e al relativo trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale (desktop, tablet, smartphone, notebook) dell’utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sui siti (senza l’uso dei cookie “tecnici” alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire). Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che sono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

Il nostro sito utilizza cookie tecnici esclusivamente per ottenere informazioni relative a indirizzo mail del visitatore o nome (alias) dell’utente stesso ai fini di eventuale iscrizione a forum o per invio di newsletter su informazioni di interesse. In sostanza informazioni anonime e non inviate a terze parti.

Il nostro sito utilizza cookie analytics di terze parti (Google Analytics) per raccogliere informazioni sull’utilizzo del nostro sito. Tali cookie, assimilabili ai cookie tecnici, sono trattati in forma aggregata per monitorare le aree del sito maggiormente visitate, migliorare i contenuti del sito, facilitarne l’uso da parte dell’utente e monitorare il corretto funzionamento del sito. I cookies analytics utilizzati sono impostati da un sito web diverso da quello che l’utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato. Consentiamo a terze parti di utilizzare sul nostro sito web i cookie analytics al fine di salvare informazioni, in forma anonima, propedeutiche alla composizione di report relativi alla navigazione nel sito. Rispetto all’utilizzo dei cookie analytics e al consenso delle terze parti, puoi andare a questo indirizzo per conoscere i princìpi di sicurezza e privacy di Google Analytics e le misure adottate per proteggere i dati degli utenti).

I cookie e le impostazioni del browser

Ti informiamo che puoi autorizzare, limitare o bloccare i cookie attraverso le impostazioni del browser, tuttavia, se imposterai il tuo dispositivo in modo da rifiutare i cookies tecnici, alcuni servizi del sito (newsletter, forum) potrebbero non essere disponibili o funzionare in maniera non ottimale.

In questa sezione trovi le informazioni per disattivare i cookies sul tuo browser. Se il tuo browser non si trova nell’elenco sotto riportato, ti preghiamo di consultare le istruzioni riportate sul tuo browser in merito alla gestione dei cookies.

Internet Explorer versione 6 o superiore

• Seleziona “Strumenti” nella barra del tuo browser

• Seleziona “Opzioni Internet”

• Seleziona la voce “Privacy” e poi clicca su “Avanzate”

• Seleziona “Sostituisci gestione automatica cookie” • Disattiva i “Cookie dei siti Web visualizzati” selezionando la voce “Blocca”

• Disattiva i “Cookie di terze parti” selezionando la voce “Blocca”

• Disattiva i “Cookie di sessione” deselezionando la voce “Accetta sempre i cookie della sessione”

• Clicca su “OK”

Firefox versione 9 o superiore

• Seleziona “Strumenti” nella barra del tuo browser

• Seleziona “Opzioni”

• Selezione la voce “Privacy” • Nell’area “Cronologia” scegli dal menù a tendina l’opzione “utilizza impostazioni personalizzate”

• Disattiva i cookies deselezionando la voce “Accetta i cookie dai siti”

• Clicca su “OK”

Google Chrome versione 24 o superiore

• Seleziona “Menu Chrome” nella barra del tuo browser

• Selezione “impostazioni”

• Seleziona “Mostra impostazione avanzate”

• Nella sezione “Privacy” clicca su “Impostazione contenuti”

• Disattiva tutti i cookies selezionando “Impedisci ai siti di impostare dati” e “Blocca cookie di terze parti e dati dei siti”

• Clicca su “OK”

Realizza la tua idea

Grazie al Microcredito puoi ottenre un finanziamento fino a 25.000€ per realizzare la tua idea anche se non hai garanzie

A chi è rivolto

Il microcredito è rivolto non solo ai soggetti vulnerabili dal punto di vista sociale ed economico (il cosiddetto “microcredito sociale”) ma anche a coloro, in particolare giovani, donne, disoccupati, immigrati, ecc., che intendono avviare o potenziare un’attività di microimpresa o di lavoro autonomo e che hanno difficoltà di accesso al credito bancario (il cosiddetto “microcredito imprenditoriale”).