Un focus sulla famiglia motore di sviluppo economico

L’ Ente nazionale per il microcredito organizza un dibattito alla Sapienza di Roma sul ruolo della cellula fondamentale della società . riportare al centro del dibattito politico ed istituzionale il problema della famiglia Intesa non solo come cellula fondamentale della nostra società, ma anche come insostituibile fattore di sviluppo economico, sociale e culturale. è questo il tema principale del convegno intitolato famiglia prima impresa che si svolgerà il prossimo 24 gennaio a Roma presso la facoltà di giurisprudenza dell'università di Roma La Sapienza organizzato dall'ente nazionale per il microcredito presieduto da Mario Baccini. un Focus che parte dall'assunto che definire la famiglia quale prima impresa vuol dire identificarla come il primo luogo dove il cittadino impara a rischiare e a operare le prime scelte di risparmio e investimento, che finiscono per avere un valore economico di Di carattere generale liberando altresì risorse positive a vantaggio di tutta la comunità. in un periodo storico che vede il nostro Paese agli ultimi posti nel mondo quanto a tasso di natalità occorre costruire politiche efficaci di sviluppo economico che prevedono misure di sostegno stabili e durature a favore dei nuclei familiari. si può pensare ad esempio al riconoscimento per il nucleo familiare, di una soggettività giuridica ai soli fini fiscali, per consentire vantaggi economici attraverso l'assoggettamento all'irpef solo reddito netto disponibile derivante dalla differenza tra le entrate e le uscite finanziarie. si tratta di tematiche complesse che saranno oggetto di un approfondito dibattito nel corso del convegno, al quale interverranno illustri esponenti del mondo politico, istituzionale, accademico e religioso.