(+39) 06.86.95.6900 info@microcredito.gov.it

Il Velino, giovedì 07 luglio 2016
Microcredito, Enm sigla accordo con Banca popolare del Lazio

30 milioni di euro dalla Banca per 1500 microimprese
 (ilVelino/AGV NEWS) Roma,  07 LUG - Siglato un accordo fra l'Ente nazionale per il Microcredito e la Banca Popolare del Lazio che permettera' la creazione di startup sul territorio grazie al fondo di garanzia delle Pmi. "Il fondo che la Banca velletrana ha messo a disposizione - si legge in una nota - e' di 30milioni di euro e servira' a creare circa 1500 nuove attivita'. Attraverso una corretta erogazione dei servizi accessori obbligatori al microcredito sara' possibile sostenere quella politica del lavoro attiva e produttiva che riduce la mortalita' delle aziende dopo il primo anno. La stima delle nuove imprese e' stata effettuata sulla base del monitoraggio condotto dall'Enm per cui ogni beneficiario sviluppa un quoziente occupazionale di 2,43 unita' lavorative, e si prevede che nell'arco di due anni si genereranno circa 3645 nuovi posti di lavoro. Questo accordo si somma a quello del progetto pilota sviluppato con BCC che ha gia' visto in due mesi di attivita' la formazione di circa 50 microimprese".  (com/mlm)
 113807 LUG 16 NNNN
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Il Velino, giovedì 07 luglio 2016
Microcredito, Enm sigla accordo con Banca popolare del Lazio (2)

30 milioni di euro dalla Banca per 1500 microimprese
 (ilVelino/AGV NEWS) Roma,  07 LUG - "L'erogazione dei servizi complementari - spiega il presidente dell'Enm Mario Baccini -, che caratterizza l'attivita' di microcredito, e' la vera intuizione tracciata dalla 'via italiana al microcredito' promossa dal nostro Ente e dalle Istituzioni pubbliche a garanzia delle risorse e della finalizzazione ottimale delle progettualita' senza default. L'Ente per dare ulteriore impulso a questo tipo di attivita' ha finalizzato questo accordo con BPLazio. Il modello che l'Enm ha deciso di 'certificare' e rendere modulare replicandolo su tutto il territorio nazionale, e' attivo oggi grazie all'intervento di BPLazio. A questo proposito stiamo selezionando partner finanziari in tutta Italia. Per accedere al microcredito ci si puo' rivolgere direttamente all'Enm alla linea dedicata 0645541311 o via mail bds@microcredito.gov.itoppure ad uno qualsiasi degli sportelli BPL". "Abbiamo condiviso con slancio il programma ENM per il microcredito alle nuove imprese - sottolinea il Presidente della Banca Renato Mastrostefano -, questo servizio sara' disponibile per la clientela nelle nostre 59 Filiali presenti nelle province di Roma, Latina, Frosinone e Viterbo".
  (com/mlm)
 113807 LUG 16 NNNN
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

9COL, giovedì 07 luglio 2016
LAZIO, ENM-BANCA POPOLARE: FONDI PER 1500 MICROIMPRESE

LAZIO, ENM-BANCA POPOLARE: FONDI PER 1500 MICROIMPRESE
 (9Colonne) Roma, 7 lug - Siglato un accordo fra l'Ente nazionale per il Microcredito e la Banca Popolare del Lazio che permetterà la creazione di startup sul territorio grazie al fondo di garanzia delle PMI. Il fondo che la Banca velletrana ha messo a disposizione è di 30milioni di euro e servirà a creare circa 1500 nuove attività. La stima delle nuove imprese è stata effettuata sulla base del monitoraggio condotto dall'ENM per cui ogni beneficiario sviluppa un quoziente occupazionale di 2,43 unita' lavorative, e si prevede che nell'arco di due anni si genereranno circa 3645 nuovi posti di lavoro.  Questo accordo si somma a quello del progetto pilota sviluppato con BCC che ha già visto in due mesi di attività la formazione di circa 50 microimprese.   "L'erogazione dei servizi complementari - spiega il presidente dell'ENM Mario Baccini -, che caratterizza l'attività di microcredito, è la vera intuizione tracciata dalla 'via italiana al microcredito' promossa dal nostro Ente e dalle Istituzioni pubbliche a garanzia delle risorse e della finalizzazione ottimale delle progettualita' senza default. L'Ente per dare ulteriore impulso a questo tipo di attivita' ha finalizzato questo accordo con BPLazio ". "Il modello che l'ENM ha deciso di 'certificare' e rendere modulare replicandolo su tutto il territorio nazionale, e' attivo oggi grazie all'intervento di BPLazio. A questo proposito stiamo selezionando partner finanziari in tutta Italia. Per accedere al microcredito ci si può rivolgere direttamente all'ENM alla linea dedicata 0645541311 o via mail bds@microcredito.gov.itoppure ad uno qualsiasi degli sportelli BPL".

Il Velino, lunedì 04 luglio 2016
Microcredito, accordo ENM- BPL: 30 mln in piu' al fondo per imprese

Microcredito, accordo ENM- BPL: 30 mln in piu' al fondo per imprese
 (ilVelino/AGV NEWS) Roma,  04 LUG - L'Ente Nazionale per il Microcredito e la Banca  Popolare del Lazio sigleranno martedi' 5 luglio 2016 alle ore 15.30 presso la sede della Banca di Velletri, in via Martiri Fosse Ardeatine, un accordo che consentira' di mettere a disposizione dei cittadini un plafond di circa 30 mln di euro. "Tale importo - si legge in una nota - garantira' il finanziamento di oltre 1500 iniziative di microcredito imprenditoriale attraverso l'opera dell'Ente Nazionale per il Microcredito che garantira' l'accesso al Fondo di Garanzia P.M.I. attraverso una corretta erogazione dei servizi accessori obbligatori al microcredito. Sulla base del monitoraggio effettuato dall'ENM per cui ogni beneficiario sviluppa un quoziente occupazionale di 2,43 unita' lavorative, si prevede che nell'arco di due anni si genereranno circa 3645 nuovi posti di lavoro". "Abbiamo condiviso con slancio il programma ENM per il microcredito alle nuove imprese - sottolinea il Presidente della Banca Renato Mastrostefano -, questo servizio sara' disponibile per la clientela nelle nostre 59 Filiali presenti nelle province di Roma, Latina, Frosinone e Viterbo".  (com/mlm)


Il Velino, lunedì 04 luglio 2016
Microcredito, accordo ENM- BPL: 30 mln in piu' al fondo per imprese (2)

Microcredito, accordo ENM- BPL: 30 mln in piu' al fondo per imprese
 (ilVelino/AGV NEWS) Roma,  04 LUG - "L'erogazione dei servizi complementari - spiega il presidente dell'ENM Mario Baccini -, che caratterizza l'attivita' di microcredito, e' la vera intuizione tracciata dalla 'via italiana al microcredito' promossa dal nostro Ente e dalle Istituzioni pubbliche a garanzia delle risorse e della finalizzazione ottimale delle progettualita' senza default. L'Ente per dare ulteriore impulso a questo tipo di attivita' ha finalizzato questo accordo con BPLazio ". "Il modello che l'ENM ha deciso di 'certificare' e rendere modulare replicandolo su tutto il territorio nazionale, e' attivo oggi grazie all'intervento di BPLazio. A questo proposito stiamo selezionando partner finanziari in tutta Italia. Per accedere al microcredito ci si puo' rivolgere direttamente all'ENM alla linea dedicata 0645541311 o via mail bds@microcredito.gov.it oppure ad uno qualsiasi degli sportelli BPL".

Arriva il micro credito per gli avvocati in difficoltà.

Grazie ad un accordo tra l’Osservatorio sull’uso dei sistemi Adr (Ente di ricerca per l’innovazione giuridica e sociale) e l’Ente nazionale per il microcredito. L’intesa è volta a dare ossigeno ad una generazione di professionisti forensi non bancabili, che fa sempre più fatica ad arrivare a fine mese e ad accedere al credito, visto che non hanno le garanzie richieste. Potranno accedere ai micro finanziamen- ti gli avvocati specializzati nei sistemi alternativi di risoluzione delle controversie, detti anche Adr (dall’acronimo inglese di Alternative Dispute Resolution) quali mediazione, nego- ziazione e arbitrato. «Gli avvocati hanno troppi costi fissi, obblighi contributivi elevati e spesso attraggono la clientela solo con il passa parola — spiega Ivan Giordano, giurista e coordinatore del dipartimento di mediazione tributaria e per l’impresa dell’Osservatorio sull’Uso dei sistemi Adr . Iprocessi telematici richiedono strumenti informatici su cui bisogna investire, mentre la formazione necessita spesso di fondi da anticipare. Insomma tanta liquidità che i legali non hanno in tasca». Secondo alcune stime, il reddito medio di un avvocato, nel corso degli ultimi 15 anni, si è ridotto del 15%. «Ci aspettiamo di ricevere in media 4-5 mila richieste l’anno, con circa 18 mila euro di finanziamento — dichiara Mario Baccini, presidente dell’Ente nazionale per il microcredito (nella foto)— con un importante effetto leva: ogni beneficiario potrà a sua volta garantire 2,43 posti di lavoro in più». La copertura arriva fino a 25 mila euro, con una garanzia statale. Oltre a dare sostegno ai giovani laureati che vogliono aprire un’attività in proprio, si vuole ri- solvere il problema dei cittadini più svantaggiati che non possono permettersi di pagare la parcella di un avvocato. «Adr si occuperà di sviluppare tutta la parte inerente i servizi – continua Baccini —. Faremo un bando entro l’anno per selezionare gli istituti di credito. Per ora abbiamo accordi con le Banche di credito cooperativo, in queste ore stiamo chiudendo con Banca Popolare del Lazio e dell’Emilia-Romagna. Nelle Regioni di Lazio, Calabria, Emilia Romagna e Veneto sono stati infine già stanziati 90 milioni di euro, a disposizione però di tutti i professionisti, non solo legali»

 

Scarica L'articolo