(+39) 06.86.95.6900 info@microcredito.gov.it

Manifestazione di interesse: ecco le graduatorie degli Enti risultati idonei a partecipare al Progetto “Micro-Work: fare rete per il microcredito e l’occupazione”

La manifestazione di interesse è stata chiusa il 6 marzo scorso, in seguito ad una proroga di termini per dare possibilità agli enti di presentare le proprie domande considerato il grande afflusso. Un dato importante per il nuovo Progetto sviluppato dall’ENM, un segnale che conferma

l’elevata esigenza di microcredito nelle diverse regioni italiane seppur nelle differenti necessità. Boom di adesioni nelle regioni del centro-nord che scommettono sulla nuova “retemicrocredito” a servizio dei non bancabili proposta dal Progetto “Micro-Work”e importanti riconferme nelle regioni del sud che hanno già sperimentato la funzionalità degli  sportelli informativi per il microcredito e l’autoimpiego attraverso il precedente Progetto “Microcredito e Servizi per Il Lavoro”. Cominciato a fine novembre, il Progetto è cofinanziato dai due PON del Fondo sociale europeo 2007-2013 nell’ambito di un Accordo di collaborazione istituzionale tra l’Ente Nazionale per il microcredito e il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, autorità di gestione dei suddetti programmi operativi nazionali. Il progetto si sviluppa nel solco del modello di intervento di rete pubblico- privata già attuata e sperimentata dall’ENM attraverso il progetto “Microcredito e servizi per il lavoro”, che tra il 2013 e il 2014 ha realizzato i servizi informativi di orientamento e di accompagnamento sullo strumento del microcredito d'impresa e sugli incentivi per l’autoimpiego presso 95 amministrazioni locali ed enti pubblici di Campania, Calabria, Puglia, Sicilia.  

In allegato le graduatorie

Allegato A

Allegato B