COVID19 - L’AZIONE SOLIDALE DELL’ENM

Questa Emergenza Covid19 ha segnato tutti noi e il nostro agire è cambiato, nelle relazioni, nel lavoro, nelle attività sempre più digitali e a distanza e per il mondo della microfinanza ha significato una serie di attività che ampliano la platea dei beneficiari e soprattutto l’entità dei finanziamenti di microcredito. I decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri che si sono succeduti offriranno la possibilità a molte aziende di superare la crisi e il nostro compito come Ente Pubblico è quello di sostenere questa ripresa economica. Ma ci rendiamo conto che in questo momento di emergenza sanitaria e di crisi economica e sociale sono necessarie anche azioni di solidarietà.

Il microcredito , particolarmente in in questa difficile fase, e’ uno strumento fondamentale di finanza ad impatto sociale.

Al fine di potenziare il sostegno alla economia reale, ed amplificare l’efficacia dell’impatto sociale del microcredito , l’Ente partecipa e sostiene progetti promossi da Fondazioni ed altri Enti che in questo momento si attivano per aiutare le fasce più deboli della popolazione.

Il sostegno a tali iniziative avviene senza oneri gravanti sui fondi istituzionali gestiti Dall’Ente , ma su base volontaristica di tutti i collaboratori dell’Ente e degli operatori di microcredito collegati

allo stesso ENM.

L’Ente Nazionale per il Microcredito ha, quindi, deciso di sostenere un progetto di raccolta fondi solidale per l’acquisto di card spesa del valore di 20 euro per le famiglie e le persone bisognose. Nello spirito dell’economia sociale in cui nessuno può essere lasciato indietro, anche tutti i collaboratori dell’Ente hanno deciso di destinare una piccola donazione per aiutare chi è in difficoltà.

Il progetto è un’iniziativa della Fondazione Foedus, membro del Consiglio Nazionale ENM, che sta promuovendo questa attività solidale della MicroSocialCard. La Fondazione Foedus rilascerà ricevuta dell’avvenuta erogazione al fine di ottenere le detrazioni/deduzioni d’imposta descritte nell’Art. 66 del Decreto Legge 17 marzo 2020 n.18”

Per conoscere il progetto e donare ci si può collegare al sito della fondazione www.fondazionefoedus.it